Politica / Regione

Commenta Stampa

Comunali, Ruggiero (Idv):"Per Lettieri Brusco risveglio"


Comunali, Ruggiero (Idv):'Per Lettieri Brusco risveglio'
29/04/2011, 12:04

NAPOLI - “Il candidato del centrodestra era partito lancia in resta: vittoria al primo turno, indipendenza dai partiti e forti novita’ programmatiche. Adesso si sveglia dal sogno e si scopre che la vittoria al primo turno non esiste, Cosentino lo richiama all’ordine ricordandogli che deve rispondere ai partiti e, infine, le novita’ programmatiche sono l’aver copiato il sindaco di Firenze”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori.
“Possono i napoletani ignorare tutto questo? C’e’ il colpo di scena finale: la venuta dell’uomo della provvidenza il 13 maggio! Se Napoli non fosse nella drammatica situazione in cui e’, ci sarebbe da ridere”, aggiunge Ruggiero.
“Purtroppo tutto cio’ va preso sul serio. Tra candidati con problemi giudiziari, consiglieri comunali che non hanno saputo neanche raccogliere le firme per lo scioglimento e che hanno vinto il premio della ricandidatura, Lettieri completa il quadro della sua offerta politica”, continua l’esponente di Idv, il quale conclude:
“Scusate, dimenticavamo Mastella. Alleato fidato di Cesaro e Caldoro, si e’ candidato per ‘contarsi’ e magari poi chiedere un assessorato non solo al Comune, perche’ li’ si puo’ perdere, ma magari in Regione. Di Napoli non gliene frega niente, ma siamo certi che Lettieri lo accogliera’ a braccia aperte. Povera Napoli, di questi signori non ti fidare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©