Politica / Regione

Commenta Stampa

Iervolino: "Il concorso potrebbe esporre a critiche"

Comune di Napoli: stop a concorso per 104 dirigenti

Proroga fino a giugno e niente prova selettiva

.

Comune di Napoli: stop a concorso per 104 dirigenti
23/02/2011, 14:02

Svanisce, per ora, il sogno dei 104 dirigenti a tempo determinato del Comune di Napoli. Per loro nessun concorso per la regolarizzazione, ma un’ulteriore proroga fino al 30 giugno. È quanto hanno deciso i vertici di Palazzo San Giacomo, in testa il Sindaco Rosa Russo Iervolino. Secondo il Sindaco infatti il concorso potrebbe esporre la politica a critiche legate a speculazione elettorale, dal momento che sono vicine le elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale di Napoli. I dirigenti a contratto guadagnano tra gli ottantamila e i cento ventimila euro all’anno: si tratta di personale esterno all’ente, con funzione di staff, insomma dipendenti di fiducia della politica. Per loro si ferma la prova selettiva che ne avrebbe consentito la stabilizzazione, e che gli avrebbe consentito di aggiungersi agli altri 106 dirigenti a tempo indeterminato del Comune di Napoli.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©