Politica / Regione

Commenta Stampa

Analisi dei costi: rispettata la convenzione

Comune e Napoli Servizi: parte la politica d’ascolto


.

Comune e Napoli Servizi: parte la politica d’ascolto
23/06/2010, 13:06

NAPOLI- Si è tenuto oggi un incontro tra i vertici della “Napoli Servizi spa” e le Commissioni Bilancio e Sviluppo e Innovazione per approfondire il profilo economico-finanziario e lo stato di attuazione del piano industriale del colosso societario del comune di Napoli, che ha in gestione la pulizia di 450 immobili comunali e 1,7 milioni di metri quadri di giardini pubblici.

Con la nuova convenzione sono previsti controlli analoghi dell’ente comunale (proprietario della società  ndr) e un dettagliato piano delle prestazioni. Passi in avanti, dunque, rispetto al passato, dove vigeva una sorta di autocontrollo da parte dell’azienda.
L’incontro in sede Commissione Bilancio ha acceso così i riflettori sulla nuova politica d’ascolto, messa in atto dal comune nei confronti delle aziende partecipate.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©