Politica / Politica

Commenta Stampa

Discussione in commissione patrimonio

Comune e Romeo Gestioni, trovato l’accordo


.

Comune e Romeo Gestioni, trovato l’accordo
16/04/2012, 16:04

NAPOLI – Dopo mesi di trattative, il comune di Napoli e la Romeo gestioni trovano l’accordo: è stata fissata un’ampia dilazione temporale per consentire al Comune di pagare più agevolmente, con garanzie certe per il creditore, i circa 50 milioni di debiti accumulati per competenze arretrate su servizi resi. Il tutto nel quadro di un piano finanziario e progettuale che assicuri, innanzitutto, un forte miglioramento dei conti di Palazzo San Giacomo.
Questa mattina, l’argomento è stato approfondito in commissione patrimonio.
Due sono le direttive cruciali : il riavvio e il rilancio del piano di dismissioni che prevede entrate, a favore dell’Amministrazione, per oltre 100 milioni di euro nel 2012 ed il risanamento e alla valorizzazione integrata di una importante area della città.
Firmato anche il progetto “Insula”, ideato da Alfredo Romeo, riguarda l’area a ridosso del porto e alle spalle del teatro Mercadante. L’idea di partenza è una diversa gestione dei tributi: se avviene non più in modo centralizzato, ma per aree omogenee, tutti i servizi possono essere resi più efficienti e più convenienti.
Ogni insula si autogovernerebbe, vivrebbe del proprio gettito tributario e si gestirebbe in proprio la sicurezza, la raccolta dei rifiuti, o la manutenzione stradale.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©

Correlati

16/04/2012, 17:04

BMW i8 Concept Spyder