Politica / Napoli

Commenta Stampa

Comune, Palmieri: “Fornitori Comune esposti a usura e camorra? Non è certo colpa di De magistris”


Comune, Palmieri: “Fornitori Comune esposti a usura e camorra? Non è certo colpa di De magistris”
28/12/2011, 17:12

“Spiace doverlo annotare, ma l’ex sindaco di Napoli non può ricordarsi solo oggi che il ritardo col quale l’amministrazione comunale paga i fornitori di beni e servizi è tra le cause principali dell’infiltrazione criminale nel tessuto produttivo della città”.

Così il consigliere comunale, Domenico Palmieri, capogruppo di Liberi per il Sud del Consiglio Comunale di Napoli, che aggiunge:

“De Magistris sarà anche ‘promettente’ nel senso che promette, ma di certo nessuno può addossare a lui la responsabilità di un fenomeno che proprio nell’ultimo quinquennio ha conosciuto una vera e propria un’impennata”.

“Valuteremo in corso d’opera quali misure l’attuale amministrazione vorrà prendere per porre rimedio a tutto questo - conclude Palmieri - ovviamente ben consci che di quelle della precedente non v’è alcuna traccia”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©