Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Due bombolette spray per un siciliano di 50 anni

Con spray urticante a cerimonia con Napolitano, denunciato

E' stato fermato e denunciato dagli agenti della digos

Con spray urticante a cerimonia con Napolitano, denunciato
16/10/2012, 19:15

FIRENZE - Ha tentato di accedere alla villa di Castelpulci a Scandicci (Firenze), dove era in corso la cerimonia d'inaugurazione della nuova scuola di Magistratura alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, armato di due bombolette di spray urticante che nascondeva in una piccola borsa. Per questo un siciliano di 50 anni, residente nel fiorentino, ieri è stato denunciato dagli agenti della Digos nel corso dei controlli all'ingresso. Nella sua auto, parcheggiata nei pressi della villa, aveva un coltello con lama in acciaio, due palette segnaletiche e un lampeggiante. Gravato da precedenti di polizia e da un divieto di detenzione di armi, ha tentato di superare i controlli esibendo il tesserino di un'associazione di volontariato, di cui non fa più parte dal 2007. Dovrà rispondere dell'accusa di possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©