Politica / Parlamento

Commenta Stampa

La deputata discuterà di diritti civili il 30 settembre

Concia (Pd): Accetto con piacere l’invito di CasaPound


Concia (Pd): Accetto con piacere l’invito di CasaPound
25/09/2009, 19:09

"Accetto con piacere l'invito di CasaPound Italia a partecipare ad un tavolo di confronto sui diritti civili". E' quanto dichiara la deputata Pd Anna Paola Concia (nella foto), relatrice del progetto di legge contro l'omofobia. "Non sono la prima di uno schieramento politico opposto che CasaPound Italia invita e anche se sono molte le cose che ci dividono - abbiamo infatti storie e culture politiche diverse - i diritti civili e quindi i diritti degli omosessuali non sono, come ripeto da sempre, né di destra né di sinistra ma debbono essere patrimonio di un paese intero, così come accade in altre nazioni d'Europa. Aprirsi al dialogo è fondamentale - prosegue Concia - per chi, come me, lotta contro ogni forma di discriminazione e mi fa piacere che CasaPound Italia non abbia alcun pregiudizio nei miei confronti". "Per costruire un paese migliore ci vogliono una sinistra e una destra migliori - conclude Concia - quindi sarò senz'altro il 30 settembre a CasaPound Italia per discutere e ragionare con loro”. 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©