Politica / Regione

Commenta Stampa

Concorso "la Scuola che ...frutta", consegnati i premi


Concorso 'la Scuola che ...frutta', consegnati i premi
31/05/2012, 15:05

Oggi, presso la sede del centro regionale per l'Incremento ippico di Santa Maria Capua Vetere, sono stati consegnati i premi del concorso “La scuola…che frutta”, promosso dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Campania nell’ambito del progetto ministeriale “Frutta nelle scuole” gestito da Orogel Fresco.

Al concorso, teso a promuovere il consumo di frutta nelle scuole, hanno partecipato 87 istituti primari della Campania.

Il primo premio speciale, pari a 5 mila euro in attrezzature scolastiche, è stato consegnato alla scuola J. F. Kennedy di Battipaglia. Il primo premio, del valore di 4 mila euro, è andato all’istituto Sacro Cuore di Casoria. Il secondo e il terzo premio, rispettivamente di 3 mila e 2 mila euro, sono stati vinti dal plesso Coniugi di Monaco di Santa Maria Capua Vetere e dalla scuola San Marco Evangelista di San Marco Evangelista, in provincia di Caserta. Inoltre, Orogel Fresco ha dato a ciascuna delle altre 83 scuole partecipanti un premio del valore di mille euro.

“Oggi l’assessorato regionale all’Agricoltura ha consegnato premi per un valore di circa 100 mila euro alle scuole.”

Così Vito Amendolara, consigliere del presidente Caldoro per l’Agricoltura.

“Si tratta – ha aggiunto Amendolara – di un’ ulteriore tappa in una battaglia che, come assessorato all’Agricoltura, stiamo portando avanti nella lotta all’obesità infantile. Una battaglia che ci vede in prima linea anche con l’istituzionalizzazione del tavolo di settore, che coinvolge anche l’assessorato regionale alla Sanità, il Coni, la Direzione scolastica regionale e venti tra esperti e scienziati. L’obiettivo è porre le basi, all’ insegna della dieta mediterranea, per migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini. E le imprese agricole, in questa sfida, sono in prima linea.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©