Politica / Regione

Commenta Stampa

Conferenza Capigruppo Regione Campania: "rilanciare i cantieri di Castellammare di Stabia"


Conferenza Capigruppo Regione Campania: 'rilanciare i cantieri di Castellammare di Stabia'
31/05/2011, 17:05

La Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari, presieduta dal Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Paolo Romano, riunitasi stamani presso la sede consiliare, ha espresso piena solidarietà e condivisione della lotta pacifica dei lavoratori di Fincantieri per la difesa del proprio lavoro e ha deciso all’unanimità di invitare il Governo nazionale ed il Presidente della Giunta Regionale, Stefano Caldoro, a mettere in campo tutte le iniziative finalizzate a scongiurare la chiusura ed a rilanciare il cantiere navale di Castellammare di Stabia. A tal fine, la Conferenza dei Capigruppo ha anche sottolineato alcune proposte operative, tra le quali la realizzazione del bacino di costruzione, un piano di commesse pubbliche per affrontare l’emergenza, incentivi dalla Sace alla Cassa depositi e prestiti per sostenere la domanda, la formulazione di un piano di settore, l’avvio in sede europea di iniziative che affrontino e risolvano il tema della rottamazione.

Nella riunione odierna, la Conferenza dei Capigruppo ha anche deciso a maggioranza, con il voto a favore dei Consiglieri Gennaro Oliviero (Pse), che ha formulato la proposta, Giuseppe Russo (Pd), Anita Sala (Idv) e Giuseppe Maisto (ApI), l’astensione del Presidente Paolo Romano ed il voto contrario dei Consiglieri Sergio Nappi (Noi Sud) e Gennaro Salvatore (Caldoro-Presidente), di sottoporre al Presidente della Giunta Regionale l’opportunità di rinviare l’approvazione della delibera di Giunta relativa alla centrale turbogas nel territorio di Presenzano, in provincia di Caserta, fino all’approvazione del Piano Energetico ambientale regionale da parte del Consiglio Regionale.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©