Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Sorto tra il Quirinale e la Procura di Palermo

Conflitto poteri Stato – Pm, oggi decide la“Consulta”


Conflitto poteri Stato – Pm, oggi  decide la“Consulta”
04/12/2012, 11:18

 ROMA  -  Oggi  la “Consulta” terrà l'udienza pubblica per esaminare  da una parte il ricorso promosso dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano dopo che sono state intercettate alcune sue conversazioni telefoniche con l'ex ministro Nicola Mancino, le cui utenze erano state messe sotto controllo dai pm che indagano sulla presunta trattativa Stato-mafia  e dall'altra per valutare le controdeduzioni dei magistrati palermitani.  Successivamente, la Corte costituzionale,  dovrà decidere e non è escluso che l'esito sia reso noto domani stesso, mentre ci vorrà sicuramente qualche giorno prima che la sentenza venga depositata.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©