Politica / Regione

Commenta Stampa

Consigliere ucciso: Bassolino; più risorse per le forze dell’ordine


Consigliere ucciso: Bassolino; più risorse per le forze dell’ordine
04/02/2009, 19:02

''L'omicidio di Castellammare e' in ogni caso una grande tragedia. E' davvero un fatto terribile che un uomo, un consigliere comunale venga ucciso in un agguato camorrista, con killer che sparano tanti colpi in pieno giorno, ed in presenza per di piu' di un ragazzo di tredici anni''. Lo scrive sul suo blog il presidente della Regione Campania Antonio Bassolino, commentando l'omicidio di Castellammare di Stabia e chiedendo anche piu' mezzi alle forze dell'ordine per combattere la criminalita' organizzata. ''Si ripropone con drammatica forza il grande e tuttora irrisolto tema del controllo del territorio in tante e difficili realta', come a Castellammare dove pure in questi anni sono stati fatti tanti sforzi per contrastare e ridurre il peso della camorra''. ''Piu' risorse e piu' mezzi per le forze dell'ordine e per la Magistratura. Per il Governo e per il Parlamento questa e' un'assoluta priorita'. E' questa la strada maestra, assieme alle politiche di sviluppo e di crescita culturale e civile, per combattere la criminalita' organizzata'', conclude Bassolino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©