Politica / Regione

Commenta Stampa

Consiglio Regionale: Piano-casa, seduta con orari certi dalle 14.30


Consiglio Regionale: Piano-casa, seduta con orari certi dalle 14.30
28/10/2009, 13:10


NAPOLI - Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto dal Vice Presidente Gennaro Mucciolo, ha iniziato i propri lavori per l’esame del Piano-casa e del Regolamento di attuazione della Valutazione Ambientale Strategica. Per consentire l’approfondimento di quest’ultimo provvedimento nelle due Commissioni congiunte Ambiente e Urbanistica, il presidente della VII Commissione Michele Ragosta ha proposto un aggiornamento dei lavori alle 14,30 di oggi, mentre il consigliere del Pd Mario Sena ha sollecitato “tempi certi del Consiglio per l’esame del Piano-casa che deve avvenire alla luce del sole perché è una materia importante sulla quale il Consiglio deve confrontarsi apertamente con votazione alla luce del sole e all’attenzione della stampa che sono incompatibili con un eventuale proseguo a oltranza della seduta”. A questo punto, il capogruppo del Pd Pietro Ciarlo ha invitato l’Assemblea ad accogliere la proposta del presidente Ragosta e il Vice Presidente Mucciolo a convocare la Conferenza Capigruppo “per programmare ordinariamente le attività delle attività istituzionale del Consiglio e del Consiglio medesimo, abbandonando le ipotesi di sedute ad oltranza e fissando orari certi per le sedute del Consiglio della prossima settimana con la determinazione di approvare il Piano-casa”. “Dalle parole del capogruppo del Pd percepisco che non c’è volontà di approvare il Piano - casa – ha sottolineato il capogruppo del PdL Paolo Romano – che ha invitato la maggioranza a fare chiarezza su un tema di tale importanza”.
Sintetizzando la volontà dell’Assemblea, il Vice Presidente Mucciolo ha convocato subito la Conferenza dei Capigruppo e ha aggiornato i lavori del Consiglio alle 14,30.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©