Politica / Parlamento

Commenta Stampa

CONSULTA: PECORELLA RINUNCIA, CHI SARA' IL PROSSIMO CANDIDATO?


CONSULTA: PECORELLA RINUNCIA, CHI SARA' IL PROSSIMO CANDIDATO?
21/10/2008, 08:10

Dopo lo stallo tra maggioranza opposizione, a causa della pervicacia con cui il PdL voleva imporre l'improponibile Gaetano Pecorella alla Corte Costituzionale, è stato lo stesso avvocato penalista del Presidente del COnsiglio a rinunciare alla propria candidatura. Silvio Berlusconi - si è appreso in una nota - ha telefonato all'avvocato per dirgli quanto fosse dispiaciuto della situazione e per garantirgli che "nessun altro nome per ora è stato fatto" al suo posto, a dimostrazione del rispetto che la Destra gli riserva. In realtà i nomi sono stati fatti: in pole position c'è quella del Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera, Donato Bruno; ma anche altri avvocati come Dominioni e l'ex Presidente dell'Unione Camere Penali, Frigo. Ma si dovrà vedere con esattezza, per trovare un accordo che soddisfi tutte le Parti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©