Politica / Regione

Commenta Stampa

Per i due è partito il decreto di sospensione

Conte e Gambino, bye bye al Consiglio Regionale


Conte e Gambino, bye bye al Consiglio Regionale
09/05/2010, 16:05

NAPOLI – Roberto Conte e Alberico Gambino non faranno parte del Consiglio Regionale. A prescindere dal risultato dell’ultima tornata elettorale. Dalla presidenza del Consiglio, infatti, è partito il decreto di sospensione. Una decisione che era già nell’aria da tempo, ma che ancora non si era concretizzata malgrado sembrasse inevitabile; se non altro, per la mera necessità di salvare la faccia.
Alberico Gambino, ex sindaco di Pagani, è stato condannato per peculato a un anno e cinque mesi, pena confermata in appello. Il suo posto in Consiglio Regionale sarà preso da Monica Paolino.
Più eclatante, anche durante la campagna elettorale, la situazione di Roberto Conte. L’ex Pd, eletto in una lista che appoggia il Pdl ed inserito all’insaputa di Caldoro, è stato infatti condannato in primo grado a due anni e otto mesi per associazione camorristica. Ed alle ultime elezioni ha raccolto 10mila voti. Preferenze che, ovviamente, non verranno annullate malgrado siano finite ad un candidato non eleggibile. Gli subentrerà Carmine Sommese.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©