Politica / Regione

Commenta Stampa

Contrasto all'usura e all'estorsione, nominato il Coordinamento


Contrasto all'usura e all'estorsione, nominato il Coordinamento
02/11/2011, 14:11

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha nominato con proprio decreto i componenti del Coordinamento delle iniziative antiusura ed antiestorsione.

Fanno parte del Coordinamento Silvana Fucito, Amleto Frosi e Luigi Cuomo, designati dalle associazioni di prevenzione dell’usura e dell’estorsione maggiormente diffuse sul territorio regionale, Alfonso Buonavita, Fortunata Caragliano e Adele Mascolo.

La decisione si inserisce nell’ambito delle diverse iniziative che la Giunta regionale sta realizzando sul versante della sicurezza e della legalità, con i progetti sulla videosorveglianza, sul sostegno agli enti locali per il riutilizzo a fini sociali e collettivi dei beni confiscati alla camorra e l’aiuto ai familiari delle vittime innocenti della criminalità.

Il Coordinamento affiancherà nell’attività il commissario regionale Franco Malvano.

“Promuoviamo e sosteniamo – sottolinea Malvano – le attività di prevenzione dei reati, attraverso un continuo raccordo con gli enti locali e l’associazionismo di settore.

“Nei prossimi giorni realizzeremo, assieme ai prefetti delle cinque Province, degli incontri per avviare, anche con i comitati dell’ordine pubblico e della sicurezza, una riflessione condivisa per definire una programmazione regionale delle attività da portare avanti per il contrasto a tali reati”, conclude Malvano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©