Politica / Napoli

Commenta Stampa

Convegno Advances in Nutrition and Cancer 3


Convegno Advances in Nutrition and Cancer 3
15/05/2012, 11:05

Mercoledì 16 maggio ore 10,30 Sala Giunta di Palazzo San Giacomo in Piazza Municipio CONFERENZA STAMPA di presentazione del Convegno Internazionale Advances in Nutrition and Cancer 3. Nell’incontro saranno illustrati i temi e gli obiettivi della manifestazione. Verrà inoltre sottolineato il contributo della Ricerca Italiana in questo settore e verranno anticipate le linee guida per una corretta alimentazione. Parteciperanno il Vice Sindaco dott. Tommaso Sodano, il prof. Vincenzo Zappia Presidente del Convegno, il prof. Tonino Pedicini Direttore Generale del Pascale, il prof. Mario Mancini, il prof. Salvatore Panico, il prof. Gaetano Lombardi, il prof. Giuseppe Castello, il prof. Pasquale Strazzullo ed il prof. Fulvio Della Ragione, nonché il Comitato Scientifico ed Organizzatore della manifestazione.


IL 30% DEI TUMORI E’ CORRELATO DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE ALLA DIETA - UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UNO STILE DI VITA ADEGUATO SONO I CAPISALDI DELLA PREVENZIONE ONCOLOGICA.

Il Convegno è promosso dall’Arfacid onlus, dall’Istituto Nazionale Tumori “Fondazione Pascale”, dall’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del CNR, da diversi Dipartimenti Universitari del Secondo Ateneo e della Federico II, dal Crom e dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Si tratta di un evento culturale che ha caratteristiche di eccezionalità, patrocinato tra gli altri, dall’Accademia Nazionale dei Lincei, dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Napoli e dal Comune di Napoli.
I lavori si apriranno il 21 maggio, ore 15,30, presso l’Aula Magna della Federico II in via Partenope 36, alla presenza del Presidente del CNR Prof. Gino Nicolais, con un conferenza introduttiva di Elio Riboli, direttore della School of Public Health dell’Imperial College di Londra. Si tratta di uno scienziato di fama mondiale a cui si deve, tra l’altro, il progetto EPIC, uno dei più noti studi epidemiologici sui rapporti tra Alimentazione e Cancro, che ha coinvolto ben 500.000 soggetti e 10 nazioni europee. Alla conferenza seguirà la cerimonia di conferimento della “Aesculapius Medal for Cancer Research”.
Le sessioni scientifiche proseguiranno nei giorni 22, 23 e 24 maggio presso l’aula “Romolo Cerra” del Pascale e si concluderanno presso il Centro CROM di Mercogliano, con una giornata interamente dedicata agli effetti benefici sulla salute dell’olio extra vergine di oliva.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©