Politica / Regione

Commenta Stampa

Caldoro: "Il campo di regata è aperto"

Coppa America, l’intesa c’è: firmato protocollo

Le gare si disputeranno a Bagnoli

.

Coppa America, l’intesa c’è: firmato protocollo
27/08/2011, 11:08

Intesa raggiunta per la Coppa America con la firma del protocollo d’intesa tra Regione, Provincia, Comune di Napoli, Unione Industriali, Autorità Portuale e Bagnoli Futura. L’accordo riguarda soprattutto la costituzione di una società di scopo che vedrà la partecipazione di Regione, Provincia e Comune con quote paritarie del 30% e dell’Unione Industriali per il 10%. Le gare dell’attesissima America’s Cup si disputeranno a Bagnoli, le cui aree in relazione a caratteristiche e dimensioni e alla presenza di attrezzature già realizzate sono state giudicate idonee. Secondo quanto si legge nel protocollo, Bagnoli è “un luogo d’incontro ideale nel cuore del Mediterraneo, che già rappresenta una straordinaria risorsa dei cittadini di Napoli e della Campania, può essere valorizzata attraendo visitatori e investimenti con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione internazionale sul sito per promuovere la sua vocazione turistica”. Oggetti di interventi, si legge sempre nel documento, saranno “i Pontili SUD e NORD il primo per la movimentazione delle imbarcazione da regata e per l’attracco dei super yacht; il secondo per l’accoglienza del pubblico”. Grande soddisfazione per il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, per il quale attraverso l’accordo “è stato garantito tutto: rispetto dell’ambiente, sviluppo, turismo e posti di lavoro”.  “Il campo di regata è aperto” dichiara il governatore della Campania, Stefano Caldoro, per il quale l’evento rappresenta una grande occasione per rilanciare la nostra immagine.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©