Politica / Napoli

Commenta Stampa

Coppa America, spunto per risollevare e rilanciare la città nel mondo


Coppa America, spunto per risollevare e rilanciare la città nel mondo
11/04/2012, 17:04

Napoli, 11 aprile 2012 - Se la Coppa America a Napoli vuole essere uno spunto per risollevare e rilanciare la città nel mondo, questo processo di innovazione non può che partire e coinvolgere attivamente la rete e le nuove forme di comunicazione.

"Oltre ad offrire news a aggiornamenti sulle regate, stiamo sfruttando la diffusione virale della rete per promuovere il nostro territorio a livello internazionale. Internet è lo strumento ideale per mostrare al mondo un volto nuovo della città e, più in generale, di tutta la Campania" spiega Roberto Esposito, giovane imprenditore del web campano già detentore del Guinness World Record su Facebook e fondatore del social network De Revolutione, che ha realizzato e gestisce il sito web dell'ACN e le relative pagine sui social network.

"Attualmente il sito web conta 50mila lettori al giorno, ma il numero cresce quotidianamente di 10mila nuove visualizzazioni - aggiunge - Allo stesso tempo, il marketing virale sui social network ci permette di amplificare esponenzialmente il nostro pubblico: oltre che su Twitter, con il nickname @AmericasCupNA, siamo molto attivi su Facebook dove i 21mila iscritti diffondono ogni contenuto ad un pubblico di 600mila persone."

Non più una comunicazione a senso unico, dunque, ma una tavola rotonda in cui ogni aspetto dell'organizzazione viene condiviso con i cittadini, che hanno così la possibilità di partecipare attivamente con proposte, discussioni, idee e critiche costruttive.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©