Politica / Politica

Commenta Stampa

Cosentino: "Mi chiedo quando avrà fine questo continuo stillicidio di infamie e calunnie nei miei confronti"


Cosentino: 'Mi chiedo quando avrà fine questo continuo stillicidio di infamie e calunnie nei miei confronti'
02/12/2011, 13:12

"Mi chiedo quando avrà fine questo continuo stillicidio di infamie e calunnie nei miei confronti. Sono stanco di vedere il mio nome oltraggiato da fantasiosi e inverosimili racconti resi da ex camorristi. Non lo merito io, e non lo merita la mia famiglia. Per rispetto della verità e dei miei elettori, ho chiesto, forse unico politico in Italia, di essere processato con rito immediato, rinunciando alla garanzia dell'udienza filtro. Questo basti a testimoniare la mia serenità sulla mia condotta personale e politica. Continuo a confidare nella giustizia, in quanti la esercitano, sicuro che la verità farà piazza pulita del fango riversato su di me e sul mio percorso. Nel frattempo, denuncerò, attraverso i miei legali, Roberto Vargas, per le falsità che ha pronunciato sul mio conto". Lo ha dichiarano l'On.le Nicola Cosentino coordinatore regionale del Pdl in Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©