Politica / Regione

Commenta Stampa

Cosentino, Russo (PD): "le sue dimissioni non bastano"


Cosentino, Russo (PD): 'le sue dimissioni non bastano'
13/01/2012, 16:01

''Va detto subito che ieri Cosentino non e' stato assolto da alcunche'! Sara' semplicemente processato a piede libero e dovra' rispondere in Tribunale delle pesanti accuse a suo carico. Cio' che invece grida scandalo e che francamente (almeno quello) andava risparmiato all'opinione pubblica attiene alle scalmanate gesta di esultanza inscenate dai parlamentari del PDL subito dopo l'esito del voto''. Lo dice Peppe Russo, capogruppo Pd alla Regione Campania.
''Ignoro se questi comportamenti sono gia' contemplati nel nuovo corso di Alfano, viceversa il lavoro che lo attende sara' lungo e assai complicato e di certo non potra' limitarsi alle dimissioni di Cosentino da coordinatore campano del PDL'', conclude Russo.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©