Politica / Regione

Commenta Stampa

Cosentino(Pdl): "Caldoro e il Pdl terranno fede al patto del fare"


Cosentino(Pdl): 'Caldoro e il Pdl terranno fede al patto del fare'
22/03/2010, 16:03

NAPOLI - “Stefano Caldoro e il Pdl terranno fede al ‘Patto del fare’ stretto con i cittadini della Campania”. Lo afferma il coordinatore regionale del Pdl, Nicola Cosentino, che ha guidato la delegazione di circa diecimila campani che questo pomeriggio ha partecipato alla manifestazione in piazza San Giovanni a Roma.
“Il clima di rinnovamento, a cui rimanda il progetto di buongoverno del Popolo della libertà, cancellerà gli anni di malgoverno delle sinistre, che De Luca continua a rappresentare. Con Caldoro presidente - ha aggiunto il parlamentare – anche la Campania sarà in sintonia operativa con il governo nazionale. Ciò, a garanzia di un più generale programma di crescita per la nostra regione. E, soprattutto, una ben diversa prospettiva per le nostre imprese e i nostri giovani, per i quali la Campania è stata più simile a una prigione da cui scappare che non una terra nella quale credere e investire”.
“Grazie al Governo Berlusconi l’Italia è cambiata. Tra dieci giorni – conclude Cosentino – anche nella nostra regione il processo di rinnovamento potrà finalmente decollare, forte di quel patrimonio di ideali e di valori che il Pdl rappresenta anche in Campania”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©