Politica / Regione

Commenta Stampa

Cosenza su emergenza: nessun aumento di imposte


Cosenza su emergenza: nessun aumento di imposte
08/02/2012, 13:02

L'assessore alla Protezione Civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza, precisa che lo stato di emergenza chiesto alla Giunta e approvato è di tipo "B", ossia di livello regionale e non comporta aumenti di imposte.

"In questa prima fase - spiega Cosenza - si ritiene di poter far fronte all'emergenza con le risorse di bilancio della Regione”.
“La legge finanziaria nazionale n. 10 del 2011 - ricorda l'Assessore - prevede che nel caso in cui una Regione chieda la dichiarazione dello lo stato di emergenza di tipo C, ossia nazionale, e il governo la conceda, prima di poter accedere a risorse governative l'ente debba aumentare fino al massimo tutte le tasse regionali e poi incrementare l'accisa sulla benzina fino a 5 centesimi al litro”.
“Solo nei prossimi giorni - conclude Cosenza - valuteremo, anche sulla base di un confronto con il Dipartimento nazionale di Protezione Civile e con le altre Regioni, se passare al livello di emergenza C".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©