Politica / Regione

Commenta Stampa

Nasce la sezione campana dei Popolari di Italia Domani

Costituito il coordinamento regionale del PID


Costituito il coordinamento regionale del PID
09/07/2011, 11:07

NAPOLI - Si è svolta ieri a Napoli, presso l'Hotel Oriente, l'Assemblea Regionale dei Popolari di Italia Domani della Campania. Ad introdurre i lavori è stato l’On. Pasquale Giuditta il quale, attraverso un’attenta e dettagliata relazione, si è soffermato sull’importanza del tesseramento per dare corpo e forza al partito sul territorio.
Tra i numerosi interventi, di notevole rilievo è stato quello del consigliere regionale dei Popolari di Italia Domani On. Annalisa Vessella. Le conclusioni sono state invece affidate al coordinatore regionale del Pid Campania On. Michele Pisacane il quale con grande professionalità e competenza politica ha illustrato le linee guida del partito e la situazione politica a livello nazionale e regionale. Nel corso dell'intervento è stata fotografata la situazione politica del Pid, ponendo particolare attenzione a quella che è la situazione politica nazionale e regionale. Grande attenzione anche da parte dei sindaci dell’area della provincia di Napoli che hanno offerto il loro valido contributo ed hanno fornito validi spunti di riflessione. Spazio dunque alla costituzione del coordinamento regionale, ad interim, fino a quando non si svolgerà il Congresso del Partito.
I Popolari di Italia Domani hanno dunque discusso dell'organizzazione territoriale, dando appuntamento ad Assemblee Provinciali e cittadine a tenersi per la costituzione dei Comitati Locali. E intanto nel corso dell'assemblea regionale si è dato il via anche al tesseramento attraverso l'approvazione del regolamento ed è partita la campagna di adesione che resterà aperta fino al 31 ottobre. Tra i punti all'ordine del giorno anche l'organizzazione e la celebrazione dei congressi de I Popolari di Italia domani che prenderanno il via a metà gennaio per concludersi nella prima quindicina di marzo.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©