Politica / Regione

Commenta Stampa

Cozzolino: "Napoli capitale euromediterranea, priorità del prossimo sindaco"


Cozzolino: 'Napoli capitale euromediterranea, priorità del prossimo sindaco'
28/04/2011, 17:04

"Per una citta' come Napoli e' davvero forte l’esigenza di aprire spazi pubblici di confronto su vicende come quelle ultime di questi mesi in Nord Africa, destinate a cambiare la qualita' dei rapporti e delle relazioni nel Mediterraneo". Lo scrive sul sito della Fondazione SUDD l'eurodeputato S&D Andrea Cozzolino.

"I fatti recenti - continua Cozzolino - le rivoluzioni pacifiche di Egitto e Tunisia, assieme al conflitto libico – guerra e pace a poca distanza sulla stessa linea di costa – la nuova ondata migratoria della disperazione verso Lampedusa, ci dicono che il Mezzogiorno e' il cuore geografico di grandi problemi e di altrettanto grandi opportunita'. Non a caso, il Sud – Napoli, la Sicilia, la Puglia – sono l’infrastruttura strategica delle operazioni di no fly zone in Libia. Eppure a questa centralita' fa da riflesso una completa marginalita' del Sud rispetto all’Europa e all’Italia.

"Proprio la crisi nordafricana ha messo a nudo il completo fallimento del ruolo dell’Unione Europea che, per l’ennesima volta si e' dissolta rispetto al protagonismo degli stati nazionali e non e' riuscita a mettere a disposizione la sua forza di mediazione. Il governo italiano - prosegue l'europarlamentare - ha scaricato sul Sud le sue debolezze e le sue contraddizioni. La vicenda di Lampedusa, delle tendopoli di Manduria e di Santa Maria Capua Vetere sono figlie di un’idea leghista, cinica e barbara del modo di governare questo paese. Si e' perso il valore della coesione nazionale come elemento fondamentale e indispensabile".

"Napoli, se vuole recuperare la centralita' e il ruolo di grande capitale euromediterranea, deve tornare ad aprirsi e a parlare con l’altra sponda del Mediterraneo. Intessere relazioni culturali, scambi economici, partnership istituzionali: questa la sfida di una citta' aperta, moderna e solidale. Ed e' questa - afferma Cozzolino - una delle priorita' del prossimo Sindaco e della futura Giunta comunale"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©