Politica / Regione

Commenta Stampa

Creative Clusters II: le migliori idee d’impresa premiate al TechnologyBIZ 2012


Creative Clusters II: le migliori idee d’impresa premiate al TechnologyBIZ 2012
05/11/2012, 13:53

Napoli, 5 novembre 2012 - Merito e visibilità  per i  giovani  talenti campani: l’8 novembre, nell’ambito di TechnologyBIZ 2012, si svolgerà la premiazione dei vincitori della seconda edizione di Creative Clusters, l’originale percorso di stimolo, selezione e strutturazione di progetti innovativi e creativi di impresa, promosso da Campania Innovazione - Agenzia regionale per la promozione della Ricerca e dell'Innovazione, in collaborazione con Confindustria Campania, Confapi Campania, Unicredit e Vertis.

Creative Clusters è un percorso laboratoriale che ha fatto registrare numeri molto positivi: in un anno e mezzo, dalla sua prima edizione, è riuscita ad intercettare oltre 150 progetti di impresa, 270 giovani proponenti e circa 60.000 contatti tramite i diversi canali di comunicazione.

Nella seconda edizione, delle 83 proposte pervenute da studenti, imprenditori, laureati e ricercatori 20  hanno superato il processo di selezione, giungendo quindi alla fine del percorso.

Le idee più strategiche e convincenti seguiranno un percorso di implementazione e di accompagnamento all’incontro con il mercato  con  il supporto di specialisti di Campania Innovazione nelle aree: Creazione di Impresa, Sviluppo competitivo, Tutela proprietà intellettuale, Finanza per l'innovazione, Networking Internazionale.

TechnologyBIZ 2012 è apparso da subito il miglior contesto in cui premiare l’innovazione creativa. Due giorni, il 7 e 8 novembre, dedicati interamente all'ICT e all'Innovazione, attraverso numerosi momenti di dibattito e approfondimento sulle tecnologie applicate ai settori strategici del Sud Italia, per favorire la cultura dell'innovazione come premessa per  acquisire competitività sul mercato.

Protagonista assoluta la tecnologia e il suo ruolo nei settori trasporti, sanità, turismo, beni culturali, agroalimentare, artigianato e green economy.    

Molto spazio sarà dedicato,inoltre, alla promozione della giovane imprenditoria attraverso  Business Devils, un’area interamente dedicata al mondo delle start up e spin off campane che avranno a disposizione una superficie di 250 metri quadri per organizzare tavole rotonde, elevator pitch e workshop.

 

Segue il programma dei lavori

Creative Clusters II al TechnologyBiz 2012

Napoli (Mostra d'Oltremare), 8 novembre 2012

 

First Session 10:00 – 13:00

Dl Crescita 2.0 (179/2012)  Start up - La semplificazione amministrativa e la riduzione
degli oneri fiscali

Michele Fortunato, Dottore Commercialista

Lorenzo Franchini, Managing Director of Italian Angels  

Serena Iossa,  Responsabile Ufficio Start Up Campania Innovazione

Marco Leonetti,  Esperto Creazione di Impresa Campania Innovazione

Donald L. Moore, Console Generale degli Stati Uniti d'America

Bruno Uccello, Presidente AT Coroglio –

Polo Tecnologico  Campania Innovazione


Presentazione dei pitch

Partecipanti Creative Clusters II


Valutazione progetti 13:30 – 15:00

a cura della Commissione


Second Session 16:00 – 17:00

Emilio Alfano, Presidente Confapi Campania

Giorgio Fiore, Presidente Confindustria Campania

Edoardo Imperiale, Direttore Generale Campania Innovazione

Fulvio Martusciello, Consigliere regionale delegato alle attività produttive e sviluppo economico

Guido Trombetti, Assessore alla Ricerca Regione Campania

 

testimonianza di una start up di successo

 

Premiazione delle 5 migliori idee

Modera Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©