Politica / Politica

Commenta Stampa

Crediti imprese, Aveta: "Governo Monti nemico della Campania"


Crediti imprese, Aveta: 'Governo Monti nemico della Campania'
23/05/2012, 13:05

“Questa decisione del governo Monti è contro le imprese e i cittadini della Campania”. Lo dichiara Carlo Aveta, consigliere regionale e segretario regionale de La Destra.

“Il decreto di ieri sui pagamenti della Pubblica amministrazione che esclude dai benefici le regioni soggette al piano di rientro sanitario è un’ulteriore offesa ai cittadini campani, che già stanno sostenendo numerosi sacrifici.

Dopo la presa in giro sugli abbattimenti - prosegue Aveta - arriva un altro durissimo colpo per la Campania da parte di questo Parlamento. Se prima era facile sostenere che la colpa fosse della Lega Nord, adesso i parlamentari campani che approveranno questo decreto, soprattutto quelli del centrodestra, non avranno più alibi dietro ai quali nascondersi. C’è una sola opzione: dimettersi in massa, per dimostrare di voler difendere i propri concittadini da un governo amico dei poteri forti e nemico del Sud” conclude l’esponente del partito di Storace.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©