Politica / Regione

Commenta Stampa

Seminario al Belvedere di San Leucio

Crimini ambientali, Corpo Forestale in prima linea


.

Crimini ambientali, Corpo Forestale in prima linea
02/12/2010, 15:12

CASERTA - Il sindacato nazionale forestale ha organizzato un seminario sui crimini ambientali a Caserta presso il sito reale del belvedere di San Leucio, alla quale è intervenuto anche il capo del corpo. Si è discusso insieme al mondo politico e con la magistratura di crimini ambientali, rifiuti, abusivismo edilizio, contraffazione agroalimentare, tutti temi dove il Corpo forestale è in prima linea. Il Corpo forestale è da sempre chiamato ad un'impegnativa e incisiva azione di tutela del patrimonio agroforestale e ambientale del nostro Paese ma è soprattutto negli ultimi anni che la struttura organizzativa dell'attività investigativa sui reati ambientali, forestali e agroalimentari si è notevolmente rafforzata. Sin dal 2000 in ogni Provincia italiana sono stati istituiti i Nuclei Investigativi di Polizia Ambientale e Forestale (NIPAF) coordinati a livello centrale dal Nucleo Investigativo Centrale di Polizia Ambientale e Forestale (NICAF), mentre di recente sono state istituite le sezioni regionali di analisi migliorando così notevolmente l'apparato investigativo del Corpo grazie ad una più stretta collaborazione tra la struttura centrale e le strutture territoriali nelle attività di polizia.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©