Politica / Parlamento

Commenta Stampa

L'incontro è cominciato nel tardo pomeriggio

Crisi, Berlusconi al Colle da Napolitano

Il vertice per fare il punto sulla situazione economica

Crisi, Berlusconi al Colle da Napolitano
21/09/2011, 20:09

ROMA -  Si è concluso verso le 20.15 l’incontro al Quirinale tra il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi ed il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La tavola rotonda si è resa necessaria  per far fronte alla grave situazione economica del nostro Paese. Nello specifico, c'era la necessità di fare il punto sulla situazione economica e spiegare le misure che il governo intende adottare per rilanciare la crescita e lo sviluppo.
Proprio lo scorso lunedì Napolitano, a tal proposito aveva chiesto di accelerare su un pacchetto di misure per promuovere la crescita.

La giornata per il Presidente del Consiglio è stata molto intensa: prima di recarsi al Colle, ha incontrato a Palazzo Grazioli il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri. In mattinata, invece, il premier aveva ricevuto il leader della Lega, Umberto Bossi. Al vertice di maggioranza hanno preso parte anche il ministro Roberto Calderoli, il governatore del Piemonte, Roberto Cota, e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta.

Ora si attende, stando a fonti del Popolo della Libertà, il vertice del Pdl  a Palazzo Grazioli, convocato da Berlusconi per le 22.30. All'incontro dovrebbero partecipare capigruppo, vice capigruppo e vertici di via dell'Umiltà.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©