Politica / Politica

Commenta Stampa

Una spesa di almeno 84 milioni l'anno

Crisi economica? Non per lo Stato: bando per noleggiare 4350 auto


Crisi economica? Non per lo Stato: bando per noleggiare 4350 auto
26/04/2012, 11:04

ROMA - Strano e schizofrenico il comportamento del governo. Da una parte sta massacrando la popolazione con tasse, tasse e ancora tasse; dall'altra non si fa scrupoli nello sperperare i soldi pubblici. E così, dopo che a gennaio si scoprì che era stato deciso l'acquisto di 400 nuove autovetture per uso pubblico (le cosiddette autoblu), adesso Il Fatto Quotidiano scopre che è stato fatto un bando per il noleggio di 4350 auto blu. SI tratta di un bando - scadenza il 14 giugno - con base d'asta di 84 milioni e rotti all'anno, per un periodo che va da 1 a 7 anni. I veicoli sono divisi in base alla tipologia: 2.750 auto di servizio, 630 berline ad alimentazione tradizionale ed elettrica, 470 veicoli commerciali, 300 vetture a Gpl e 200 a metano.
Ce n'è bisogno? Sicuramente no, dato che secondo i dati Formez, ci sono in Italia 65 mila auto blu, di cui almeno 800 inutilizzate. Ma altri dati attestano un numero di vetture ancora superiore (si arriva nelle stime fino a 650 mila vetture).
Almeno verranno vendute le vetture più vecchie? Assolutamente no, non ce n'è traccia. Eppure liberandosi di gran parte delle autovetture esistenti (diciamo 60 mila, in modo da metterci allo stesso livello degli altri Paesi europei) si potrebbero ottenere 300 milioni di risparmio all'anno, non esattamente noccioline.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©