Politica / Regione

Commenta Stampa

Crisi Fincantieri, "Il Pdl è il partito degli operai"


Crisi Fincantieri, 'Il Pdl è il partito degli operai'
19/12/2009, 13:12


CASTELLAMMARE DI STABIA. «Oramai è certo, il Pdl è il partito degli operai» è quanto sostiene Antonio Sicignano, vicepresidente dei Circoli della Libertà della Campania e consigliere comunale del Pdl di Castellammare di Stabia, in merito alle nuove commesse pubbliche garantite alla Fincantieri da’incontro avuto a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico, On Claudio Scajola.
«Ancora una volta – spiega Sicignano – mentre la sinistra fa solo chiacchiere e propaganda, il Governo si impegna e fa i fatti per tentare di risolvere una crisi, come quella della Fincantieri, di cui il governo medesimo non ha alcuna responsabilità. Mai nessun governo aveva fatto tanto per gli operai Fincantieri, in un periodo di così grossa crisi economica ed in un arco temporale così breve.
Ovviamente non è ancora il momento di esultare, ma dal Ministro Scajola e dal Governo Berlusconi arriva un importante impegno per gli operai stabiesi. Purtroppo, attualmente l’unico avversario da abbattere è il tempo. Il problema è che, ancora una volta, i campanelli di allarme come al solito suonano sempre in ritardo e in prossimità delle scadenze».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©