Politica / Politica

Commenta Stampa

Crisi, Formisano (IDV): "governo discrimina imprese campane"


Crisi, Formisano (IDV): 'governo discrimina imprese campane'
24/05/2012, 09:05

“E’ inaccettabile che i provvedimenti del Governo tesi a ridare un po’ di linfa all’imprenditoria italiana, escludano in maniera completamente discriminatoria, le aziende della Campania e, in generale, del Centro Sud del Paese”. Ad affermarlo, e’ l’on. Nello Formisano (Idv), responsabile nazionale “Mezzogiorno” dell’Italia dei Valori.

“Chiediamo al Governo di rivedere questa scelta consentendo che anche le imprese del Mezzogiorno possano avvalersi di questa opportunita’, evitando che tali provvedimenti contribuiscano ad aumentare ulteriormente il divario economico gia’ esistente tra il Nord e il Sud del Paese”, aggiunge l’on. Formisano il quale conclude: “Oltre il danno registriamo la beffa, perche’ cosi’ si penalizza una parte dell’Italia, in particolare la Campania, dove ormai non si contano piu’ gli anni di ritardo dei pagamenti della Pubblica Amministrazione”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©