Politica / Politica

Commenta Stampa

CRISI, Porfidia: "I giovani del sud sono campioni di mobilità ma la crisi c’è e si sente anche di più"


CRISI, Porfidia: 'I giovani del sud sono campioni di mobilità ma la crisi c’è e si sente anche di più'
07/02/2012, 18:02

Roma, 7 febbraio 2012- "Ad ascoltare le parole di alcuni esponenti del Governo e della sua stessa guida saremmo tentati di pensare all’Italia come ad un paese in piena occupazione e scarsa migrazione interna, peccato sia esattamente il contrario” lo dichiara l’on. Americo Porfidia Presidente nazionale dell’NpS- Noi Sud-per il partito del Sud. “Sentir parlare del posto fisso quando per disperazione migliaia di giovani hanno smesso addirittura di cercare lavoro, ascoltare rimproveri ai cosiddetti mammoni quando il sud è luogo di emigrazione da decenni senza che questo dato abbia portato ricchezza o altro sui territori lascia sgomenti. Ci chiediamo seriamente se chi pensa certe cose abbia davvero la conoscenza del nostro paese. Probabilmente non conoscono le realtà del Sud dell’Italia, e questo non ci stupisce essendo una caratteristica storica di certa classe dirigente italiana. Eppure i dati sulla mobilità dei giovani dal sud sono conclamati, l’ultimo rapporto Svimez parla addirittura di un pericolo spopolamento nei prossimi anni in casi di mancata crescita. Per evitare altre cattive idee – conclude Porfidia - invitiamo alcuni esponenti del Governo a fare un viaggio nel meridione d’Italia per capire in profondità le realtà che hanno responsabilmente deciso di governare, forse sono loro che hanno bisogno di muoversi, ma nelle direzioni giuste”



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©