Politica / Regione

Commenta Stampa

Crollo edificio Chiaia, 100 mila euro alle imprese

Manteniamo impegni assunti con presidente Caldoro

Crollo edificio Chiaia, 100 mila euro alle imprese
03/09/2013, 17:18

NAPOLI - È stato emanato il decreto con il quale la Regione Campania assegna un sostegno finanziario pari a  100 mila euro complessivi alle ventidue imprese che hanno subito l’interruzione dell’attività a seguito del crollo dell’edificio della Riviera di Chiaia.
Il decreto fa seguito all’impegno assunto dal presidente Caldoro e dall’assessore Martusciello con gli operatori commerciali dell’area, incontrati dopo il crollo del palazzo.
A ciascuna delle imprese coinvolte è stato erogato un sostegno pari a 4 mila e 500 euro.
L’indennizzo è attribuito per il rilancio degli esercizi commerciali.
''In tempi rapidi – sottolinea Fulvio Martusciello, assessore alle Attività produttive della Regione Campania – abbiamo cercato di dare una prima risposta agli esercizi commerciali che, a seguito del crollo dell'edificio della Riviera di Chiaia, hanno subito un'interruzione delle proprie attività.
“Si tratta di un sostegno concreto, utile a rimettere in moto il commercio nella zona e rispetto al quale è stato decisivo l'impegno in prima persona del presidente Caldoro. Le realtà della nostra economia costrette ad affrontare disagi e criticità continueranno ad essere al centro dell'azione della Giunta”, conclude Martusciello.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©