Politica / Regione

Commenta Stampa

Da lunedì 17 la Circumvesuviana effettua 26 corse al giorno in più


Da lunedì 17 la Circumvesuviana effettua 26 corse al giorno in più
11/09/2012, 16:43

A partire da lunedì 17 settembre 2012,la Circumvesuvianaeffettuerà complessivamente 26 corse al giorno in più (268 invece che 242).

 

Ne dà notizia l'assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania Sergio Vetrella.

 

“Questo ulteriore potenziamento delle corse della Circumvesuviana - dice Vetrella – è frutto del piano di manutenzione straordinaria dei treni che abbiamo avviato lo scorso aprile e che continua a registrare miglioramenti significativi mese dopo mese. Basti pensare che, in appena cinque mesi, abbiamo già recuperato circa settanta corse al giorno, passando dalle 200 di aprile alle 222 di maggio-giugno, fino alle 242 di questi giorni, che diventeranno 268 dal 17 settembre.

 

“Gli oltre 40 milioni di risorse regionali che abbiamo destinato a questo piano ci hanno consentito di recuperare già numerosi convogli che restavano fermi in deposito per mancanza di manutenzione, con benefici non solo sull’ aumento delle corse, ma anche sulla possibilità di effettuarne con tre carrozze invece di due, in modo da ridurre sempre più i disagi agli utenti nelle ore di punta maggiormente affollate, e di far partire diverse corse eccezionali non programmate in caso di necessità. L'obiettivo finale di riportare il servizio alla piena normalità ed efficienza, naturalmente, non è stato ancora raggiunto, ma siamo certamente sulla buona strada. In questo quadro, resta purtroppo ancora il problema dei tagli ai trasferimenti statali per il trasporto pubblico, contro i quali mi sto battendo e continuerò a battermi in nome di tutte le Regioni”, conclude Vetrella.

 

Il nuovo orario in vigore dal 17 settembre prossimo è disponibile, oltre che sul sito della Circumvesuviana e nelle stazioni, anche sul sito della Regione Campania (www.regione.campania.it), e sui profili internet (www.sergiovetrella.it) e facebook (www.facebook.com/ass.vetrella) dell'assessore Vetrella.

 

 

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©