Politica / Parlamento

Commenta Stampa

D'Alema propone a Napoli un piano contro la povertà


.

D'Alema propone a Napoli un piano contro la povertà
11/09/2009, 14:09

Massimo D'Alema a Napoli lancia una proposta del Pd per un piano nazionale contro la povertà, citando i contenuti di un disegno di legge a firma di Livia Turco. In un convegno dedicato al tema "Povertà e nuovi bisogni", promosso dalle Fondazioni Italianieuropei e Mezzogiorno Europa a palazzo Serra di Cassano, D'Alema ha insistito sull'assenza di misure nazionali per contrastare l'impoverimento del Paese, investito dalla crisi mondiale. "Se vogliamo fare una svolta nella lotta alla povertà - ha detto D'Alema - dobbiamo dotarci di una politica nazionale. E una politica nazionale non può rinunciare ad una forma universalistica di sostegno, ad un reddito di solidarietà attiva, a cui i cittadini più poveri devono potere accedere almeno una forma temporanea". Un piano nazionale contro la povertà spiega D'Alema: " Si tratta di un'operazione il cui costo sarebbe di tre miliardi di euro, non parliamo qui di scardinare il bilancio pubblico; del resto l'abolizione dell'Ici costa molto di più".

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©