Politica / Parlamento

Commenta Stampa

DALL'UE "NO" AL CENSIMENTO ROM, MARONI: “E' UNA BATTAGLIA DI CIVILTA'”


DALL'UE 'NO' AL CENSIMENTO ROM, MARONI: “E' UNA BATTAGLIA DI CIVILTA'”
10/07/2008, 19:07

Durante un incontro con la stampa estera il ministro dell'Interno Roberto Maroni si è detto “rattristato e indignato” per il voto contrario espresso oggi dal Parlamento europeo riguardo al provvedimento di censire i rom, bambini compresi, attraverso le loro impronte digitali. “Il governo italiano andrà avanti fino in fondo, nel pieno e totale accordo con la Commissione Europea – ha affermato il ministro, in difesa del provvedimento teso a restituire, e non a negare, la dignità a chi dimora nei campi, in quella che definisce “una battaglia di civiltà".
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©