Politica / Regione

Commenta Stampa

Sanità

D'Angelo, bene audizione in commissione su manager


D'Angelo, bene audizione in commissione su manager
14/01/2011, 15:01


NAPOLI - "Il bando per il rinnovo dell'albo dei manager idonei alla Direzione di ASL ed Aziende ospedaliere rischia di scatenare una pioggia di ricorsi. E' bene che la Commissione sanità approfondisca questo problema e per tale ragione ringrazio il presidente Schiano di Visconti che ha deciso di effettuare l'audizione dei responsabili del bando presso la V commissione permanente". Lo dice Bianca D'Angelo, consigliere regionale e componente dell'ufficio di presidenza. "In particolare - aggiunge - il bando pare presti il fianco a rilievi soprattutto perché sono stati previsti due iter diversi per coloro che dovevano unicamente rinnovare la propria iscrizione rispetto a quanti dovevano, invece, per la prima volta inserirsi nel suddetto albo; inoltre pare si voglia escludere coloro che sono stati inseriti già per due volte consecutive nell'albo". "Queste ed altre questioni che in Commissione andranno approfondite non solo stanno ritardando la pubblicazione dell'Albo degli idonei ma stanno anche impedendo le nomine dei manager nelle strutture sanitarie così da lasciare un'intera regione nel caos. Se le mie riserve sono fondate - conclude la D'Angelo - ci potremmo trovare, di qui a breve, dinanzi a molti ricorsi che possono alimentare una situazione ancora più drammatica di quella attuale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©