Politica / Napoli

Commenta Stampa

D'Angelo, incontro con Abu Mazen per cittadinanza onoraria


D'Angelo, incontro con Abu Mazen per cittadinanza onoraria
17/12/2012, 17:47

Il Comune di Napoli, in virtù del ruolo riconosciuto dagli organismi internazionali quali attori dello sviluppo attraverso la "diplomazia delle città" a sostegno della democrazia locale, dei diritti umani e della pace, si è recato a Roma per incontrare il presidente dell'Anp Abu Mazen.

La delegazione del Comune di Napoli, coordinata dal CIELM (Coordinamento Internazionale degli Enti Locali del Mediterraneo) e composta dall’Assessore Sergio D’Angelo, dal Presidente del Consiglio Raimondo Pasquino, dal Consigliere Alessandro Fucito in rappresentanza di ANCI Campania, ha consegnato al presidente dell'Anp la lettera di invito del Sindaco, Luigi de Magistris, per il Conferimento della Cittadinanza Onoraria per l'impegno profuso in questi anni dal Presidente nel dialogo per la pace e per l'affermazione dell'identità nazionale palestinese.

L’Assessore D’Angelo ha espresso al Presidente Abu Mazen l’auspicio di una visita a Napoli con l’obiettivo di promuovere l’inderogabile appello che giunge dalla società civile israeliana e palestinese per assicurare Pace, Sicurezza e Giustizia ai due popoli e sancire la disponibilità dei nostri Enti Locali a contribuire al riavvio del processo di Pace, secondo le proprie prerogative istituzionali.

Il Presidente Abu Mazen ha espresso un sincero plauso al Comune di Napoli, al CIELM e ad ANCI Campania, per l’appello rivolto al Presidente Monti a sostegno della richiesta di riconoscimento della Palestina in sede ONU e la gratitudine del popolo palestinese per questa iniziativa di diplomazia dal basso. Lo stesso Abu Mazen ha dichiarato di accettare con gratitudine il conferimento della cittadinanza ringraziando l’Amministrazione, le forze politiche e la cittadinanza napoletana per il contributo all’affermazione della Pace, della Giustizia e dei Diritti Universali.

Il Presidente Abu Mazen sarà a Napoli il prossimo aprile per visitare la Città quale impegno a sostenere il processo di pace, precondizione per un comune lavoro a sostegno dell’integrazione sociale e produttiva tra i Paesi del mediterraneo. Inoltre il Presidente Abu Mazen ha invitato l'amministrazione, la delegazione di CIELM e ANCI Campania ad essere ospite d’onore della Presidenza dell’ANP durante le celebrazioni del Natale, simbolico momento di Pace tra i popoli e dialogo tra le religioni in Terra Santa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©