Politica / Regione

Commenta Stampa

D’Angelo: Italia e sud perdono marchi di prestigio

Segno ulteriore di crisi che colpisce le imprese

D’Angelo: Italia e sud perdono marchi di prestigio
10/07/2013, 14:48

La consigliera regionale del Pdl Bianca D’Angelo ha diffuso la seguente nota: «La notizia che “Loro Piana”, uno dei più prestigiosi marchi italiani nella lavorazione del cashmere e delle lane pregiate, è diventato di proprietà francese, è davvero sconvolgente. Siamo dinanzi ad una perdita importantissima per la nostra economia e per il Made in Italy. Quanto avvenuto è l’ennesima spia di un malessere sempre più diffuso tra le aziende del nostro Paese. Emergenza nell'emergenza è poi rappresentata dal Mezzogiorno che già da anni assiste alla spoliazione di mille sue eccellenze. Per motivi di vario genere, ma in linea generale tutti ascrivibili a interessi politici ed economici del Nord, il Sud e la Campania in particolare da tempo subiscono lo scippo di eccellenze importanti come il Banco di Napoli, l'Alenia, senza tralasciare poi la perdita di centri decisionali a livello istituzionale come l'Agcom. Con la crisi galoppante gli imprenditori sembrano condannati al proprio destino. Le istituzioni e la politica devono immediatamente dare risposte e aiuti concreti intervenendo sulle tasse, sul costo del lavoro e sul credito. È inaccettabile che le nostre imprese, che rappresentano la spina dorsale del Paese, vengano fatte morire senza sostegni di alcun genere. Quanti imprenditori suicidi dobbiamo ancora vedere? Aiutare le imprese significa garantire posti di lavoro. Che aspettiamo ancora, che la nostra economia esali l’ultimo respiro?».  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©