Politica / Regione

Commenta Stampa

D'Angelo (PDL): "banche regionali, Campania prima regione a legiferare"


D'Angelo (PDL): 'banche regionali, Campania prima regione a legiferare'
11/07/2012, 15:07

D’ANGELO (PDL): BANCHE REGIONALI, CAMPANIA PRIMA REGIONE ITALIANA A LEGIFERARE
La consigliera regionale del Pdl Bianca D’Angelo, componente dell’Ufficio di Presidenza e prima firmataria della proposta di legge sulle aziende di credito di carattere regionale, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Nei giorni scorsi in Commissione Attività produttive si è svolta l’audizione dell’Abi, l’associazione delle banche italiane, per l’avvio dell’esame della mia proposta di legge inerente le banche regionali. Abbiamo bisogno di un nuovo protagonismo economico sul nostro territorio per rilanciare lo sviluppo e gli investimenti. Incentivare la nascita e la crescita delle banche regionali può essere molto utile per fare in modo che i soldi depositati presso i nostri istituti di credito vengano poi investiti negli stessi territori da cui provengono. Da sempre, infatti, in Campania come al Sud, è noto il problema che i depositi dei risparmiatori finiscono, mediante un circuito bancario iniquo, agli investitori di altre regioni ed in particolare del nord. Così non si aiuta il nostro territorio a crescere ed ad uscire dalla crisi. Da qui l’idea di questa legge che l’Abi, non a caso, ha apprezzato e che contribuirà, con alcuni correttivi, a migliorare nell’iter di approvazione legislativa che abbiamo già avviato. La Campania è ancora una volta all’avanguardia: è la prima regione che legifera sulla materia delle banche territoriali. Una volta approvato il testo potremo incentivare il nascere di un nuovo, positivo, protagonismo locale e sicuramente anche l’accesso al credito delle imprese campane verrà migliorato con la presenza delle banche regionali».



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©