Politica / Regione

Commenta Stampa

D'Angelo (Pdl): "Comuni al voto con nuova legge elettorale"


D'Angelo (Pdl): 'Comuni al voto con nuova legge elettorale'
27/03/2013, 14:58

La consigliera regionale del Pdl Bianca D'Angelo, componente dell'Ufficio di Presidenza, ha diffuso la seguente nota: «La Regione Campania si è dimostrata un valido esempio da seguire in materia di leggi elettorali. Per la prima volta nella storia repubblicana i Comuni chiamati al voto a maggio (con popolazione superiore ai 15mila abitanti) utilizzeranno un nuovo sistema elettorale.  Proprio come è avvenuto in Regione Campania nel 2010, i cittadini potranno esprimere due preferenze sulla scheda elettorale, rispettando però la preferenza di genere (uomo/donna).  Questo strumento ha permesso con le regionali in Campania di tre anni fa di eleggere 15 donne su un totale di 60 consiglieri. Ciò ha determinato una rappresentanza di genere più adeguata alla società di oggi e non è un caso che anche il lavoro normativo fin qui prodotto in Campania ha registrato, grazie ai tanti "scranni rosa" del Consiglio, un indubbio arricchimento per qualità e quantità. Sono certa che anche per i Comuni si aprirà una nuova era nella quale la partecipazione delle donne migliorerà il lavoro delle assemblee civiche chiamate a guidare i processi decisionali sui territori».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©