Politica / Napoli

Commenta Stampa

D'Angelo (PdL): "Posillipo-Chiaia punta dell'iceberg del malcontento su De Magistris"


D'Angelo (PdL): 'Posillipo-Chiaia punta dell'iceberg del malcontento su De Magistris'
03/04/2013, 11:59

La consigliera regionale Bianca D'Angelo, componente dell'Ufficio di Presidenza, ha diffuso la seguente nota: «Prenderò parte da cittadina, con assoluta convinzione, alla manifestazione in programma domani a Napoli a Piazza Municipio alle ore 11:00.
E' ora che la città dica basta al "napolicidio" che viene consumato dalla giunta arancione guidata da De Magistris. 
Chi ama Napoli non può sottrarsi ad una iniziativa come quella di domani che peraltro non ha alcun colore politico né finalità partitica. Si tratta solo di scendere in piazza per esprimere in maniera civile e dignitosa il proprio dissenso. Sale ogni giorno da tutti i quartieri di Napoli la richiesta di essere rispettati dall'amministrazione: in tanti sono stanchi degli esperimenti che imprigionano la città e non la rendono vivibile. 
Ogni giorno diverse zone di Napoli sono rinchiuse dalle Ztl e dai "capricci" del Sindaco. Il malcontento sempre più diffuso a Chiaia e Posillipo, quartiere-ostaggio nonché simbolo in questi giorni delle nefandezze della giunta arancione, non è che la punta dell'iceberg del vasto dissenso che c'è in tutta Napoli verso il sindaco ed i suoi assessori.
Credo che a questo punto le dimissioni di un assessore (Donati) che di campano non ha nulla, visto che è discesa dalla "civile" Emilia a portare l'inciviltà a Napoli, e del Sindaco De Magistris siano necessarie».

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©