Politica / Regione

Commenta Stampa

D’Angelo (PdL): “presidenza AgCom, appello ai parlamentari campani”


D’Angelo (PdL): “presidenza AgCom, appello ai parlamentari campani”
09/05/2012, 12:05

La consigliera regionale del Pdl Bianca D’Angelo, componente dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Campania, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Il prossimo 19 maggio scade il mandato del dottor Corrado Calabrò alla guida dell’Authority per le Comunicazioni. Faccio appello ai parlamentari campani di tutti gli schieramenti politici affinché sia attuata una sinergia bi-partisan nell’interesse esclusivo del nostro territorio e della nostra Comunità. La sede dell’Agcom a Napoli ha bisogno di una guida autorevole che sappia difendere peculiarità e prerogative dell’Authority. Da tempo, così come da me segnalato, è in atto un processo di depauperamento della sede napoletana e dobbiamo assicurare il massimo impegno di tutte le forze politiche affinché colui che guiderà l’Authority nei prossimi anni sappia valorizzare Napoli ed uno degli ultimi centri decisionali rimasti in città. L’Agcom ha bisogno di un nuovo progetto che ponga Napoli al centro delle politiche aziendali, che non mortifichi competenze e professionalità della sede partenopea ed impedisca che il continuo trasferimento di personale e funzioni a Roma svuoti definitivamente gli uffici del centro direzionale. Sarebbe molto significativo se fosse proprio un campano a guidare la nuova dirigenza dell’Agcom».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©