Politica / Regione

Commenta Stampa

D'Angelo (Pdl): "Rai, Lucia Annunziata se ne deve andare"


D'Angelo (Pdl): 'Rai, Lucia Annunziata se ne deve andare'
19/03/2013, 10:09

La consigliera regionale del Pdl Bianca D'Angelo ha diffuso la seguente nota: «Riascoltando ciò che è accaduto ieri su Rai 3, nella trasmissione in 1/2 h condotta da Lucia Annunziata, ritengo che emerga con chiarezza tutta la furia ideologica di una persona che ha smesso i panni della giornalista per indossare quelli della controparte politica.  

Il comportamento della Annunziata è stato sprezzante ed offensivo verso milioni di cittadini che hanno votato centrodestra e che credono e si riconoscono nelle idee del PDL e in quello che stava dicendo in trasmissione Angelino Alfano. 

Ha dimostrato, la Annunziata, di non aver alcun rispetto delle idee altrui: il suo concetto di democrazia è puramente astratto. Per quelli come lei, infatti, non esistono avversari politici ma solo nemici da demonizzare ed abbattere. Mi chiedo, a questo punto, a cosa serva contribuire con il pagamento del canone Rai a pagare trasmissioni come quelle di Lucia Annunziata che utilizza il servizio pubblico televisivo per emettere giudizi ideologici e sputare sentenze. 

Rimane evidente che non è in grado di svolgere il suo lavoro di giornalista con la dovuta serenità per cui auspico un drastico ammonimento da parte dei vertici Rai».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©