Politica / Regione

Commenta Stampa

D’Angelo: “richiesta audizione per vie del mare e servizi molo Beverello”


D’Angelo: “richiesta audizione per vie del mare e servizi molo Beverello”
21/07/2011, 14:07

La consigliera regionale Bianca D'Angelo, componente dell’Ufficio di Presidenza e della Commissione Turismo, ha dichiarato: «Anche ieri al molo Beverello si è registrata una giornata di ordinaria confusione. Poche informazioni ai turisti, ritardi, inefficienze, ressa agli imbarchi: in pratica la solita, triste scena di quotidiana disorganizzazione. Non è questo il modo di accogliere e trattare turisti e cittadini campani. Basterebbe un minimo di organizzazione per fare in modo che chi viene a visitare Napoli e le isole del golfo non finisca nel girone dantesco del caos.
È necessario prevedere info-point funzionanti, installare transenne e pensiline agli imbarchi per proteggersi dal sole e creare una fila ordinata per l’imbarco, rendere funzionanti i display che indicano orari e numeri di attracco degli aliscafi ai moli, ristrutturare la biglietteria creando percorsi chiari per chi deve acquistare il ticket, organizzare servizi di vendita di biglietti on line, visto che nel 3° millennio è assurdo non investire su queste opportunità tecniche.
Ho richiesto, quindi, un’audizione in Commissione dell’assessore Sergio Vetrella e del Comandante dell’Autorità portuale Luciano Dassatti poiché è bene che la Regione faccia da pungolo per tutto ciò che non funziona ed alimenta problemi e difficoltà in una città già provata da tanti disagi.
Napoli in questi giorni sta mostrando chiaramente di non sapere accogliere in maniera dignitosa chi la visita ed allora: di cosa hanno bisogno in primis il turismo ed i trasporti a Napoli? Hanno bisogno di cominciare a funzionare ! Ma purtroppo non vedo tanti preoccuparsi di curare anche solo gli aspetti più elementari ed immediati».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©