Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il premio Nobel ironizza sull'altezza dell'ex ministro Pdl

Dario Fo dispregia Brunetta: " Ministro? Serve la scala"


Dario Fo dispregia Brunetta: ' Ministro? Serve la scala'
26/04/2013, 18:17

"Brunetta che giura da ministro? La prima cosa che faccio è cercare un seggiolino per poterlo mettere a livello, all'altezza della situazione.

Oppure meglio una scaletta, così se la regola da sé". Dopo Gino Strada, che lo aveva bollato come "esteticamente incompatibile con Venezia", ora anche Dario Fo ironizza sul deputato del Pdl.

Il premio Nobel e tra i candidati del MoVimento 5 Stelle al Quirinale, ha pronunciato la battuta ai microfoni de La Zanzara su Radio24. Incalzato da Giuseppe Cruciani e David Parenzo, Fo ha aggiunto: "Sarebbe una gentilezza che si fa a Brunetta, e alla società, per non avere l'angoscia di vedere qualcuno che non ce la fa. Il cervello di Brunetta, quello si che è ancora più piccolo." E poi dispregia Schifani: "Il cognome è onomatopeico, dentro il suo nome c'è già tutto, il rifiuto e il senso di angoscia e di repulsione per queste persone.

Con questi al governo mi hanno copiato delle scene intere del Mistero Buffo".

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©