Politica / Politica

Commenta Stampa

Ddl acqua, Un'altra Storia: No legge opposta volontà popolo


Ddl acqua, Un'altra Storia: No legge opposta volontà popolo
16/07/2013, 17:06

PALERMO - “Approvare la legge di ripubblicizzazione dell’acqua senza consentire ai Comuni di decidere il modello di gestione è un tradimento ai referendum ed alla rivoluzione di Crocetta”. Così Alfio Foti e Giovanni Ferro del Movimento Un’altra Storia si uniscono ai sindaci e ai consigli comunali dei Comuni che chiedono la ripubblicizzazione dell’acqua in Sicilia nel ddl  attualmente all’esame della IV Commissione dell’ARS. “Invitiamo il presidente Crocetta, il governo e l’Assemblea regionale siciliana a tenere conto dell’esito referendario in materia di acqua e approvare un testo che rispetti la volontà popolare e dei consigli comunali per la gestione diretta dell’acqua”.

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©