Politica / Parlamento

Commenta Stampa

II voto finale sul testo e' previsto per domani

Ddl anticorruzione: il Governo pone la fiducia


Ddl anticorruzione: il Governo pone la fiducia
30/10/2012, 09:51

ROMA – Sul ddl anticorruzione,  il governo pone  la  fiducia alla Camera.  Lo  ha annunciato all'Assemblea di Montecitorio il ministro per la Funzione Pubblica Filippo Patroni Griffi.

L'intenzione di porre la fiducia sul testo è stata manifestata ai capigruppo di Montecitorio dal ministro per i rapporti con il Parlamento Piero Giarda. Le dichiarazioni di voto sulla fiducia si terranno dalle 18, e alle 20 ci sarà la 'chiama' dei deputati. Il voto finale è previsto per domani.

 Il ministro della Pubblica amministrazione, Filippo Patroni Griffi, si dice "ottimista" sulla delega sull'  incandidabilità  dei condannati per reati contro la Pa alle elezioni politiche, contenuta nel ddl anti-corruzione. "I tempi ci sono tutti e neanche particolarmente stretti" per chiudere entro la legislatura, ha affermato a margine di un seminario con l'Ocse.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©