Politica / Politica

Commenta Stampa

Ben quattro che sostituiranno i 77 articoli della legge

Ddl lavoro: il governo va avanti a colpi di fiducia


Ddl lavoro: il governo va avanti a colpi di fiducia
30/05/2012, 13:05

ROMA - Ancora una volta, il governo dei tecnici si mostra restìo a qualsiasi forma di confronto parlamentare. E così, davanti al ddl sul lavoro, formato da 77 articoli, è stato deciso di presentare quattro emendamenti sostitutivi (il primo che comprende gli articoli da 1 a 21, e riguarda la flessibilità in entrata ed in uscita dal mercato del lavoro; il secondo va dall'articolo 22 al 40, e si riferisce agli ammortizzatori sociali; il terzo da 41 a 54, e riguarda i rapporti tra datore di lavoro e dipendente; il quarto, da 55 a 77, riguarda la maternità e la paternità) su cui il Ministro per i Rapporti col Parlamento Piero Giarda ha posto la fiducia.
La conferenza dei capigruppo ha deciso per una trattazione molto rapida: la prima fiducia sarà verso le 18 di oggi; la seconda alle 19; la terza domani alle 9.30; e la quarta un'ora dopo. Poi ci saranno le dichiarazioni di voto finali verso le 12 - e saranno trasmesse in diretta Tv - per poi avere il voto finale verso le 13.
Il testo è una via di mezzo tra il testo uscito dalla Commissione e quello voluto dal governo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©