Politica / Politica

Commenta Stampa

Ma il Pdl preme perchè ritorni subito in aula

Ddl salva-Sallusti, il provvedimento ritorna in Commissione


Ddl salva-Sallusti, il provvedimento ritorna in Commissione
30/10/2012, 12:13

ROMA - Alla fine le continue richieste del Pd e dell'Idv hanno avuto successo: il ddl salva-Sallusti torna in Commissione per ulteriori approfondimenti sull'articolo 1, che poi è il cuore del provvedimento. E' quello che contiene le nuove sanzioni: pena massima in caso di diffamazione pari a 50 mila euro, interdizione per il giornalista condannato, e simili. 
Ma il Pdl già fa pressione perchè il provvedimento roeni in Aula. Infatti il Presidente della Commissione Giustizia, Filippo Berselli (Pdl), già ha convocato la commissione per oggi pomeriggio, avvertendo che proseguirà in notturna e, se necessario, l'esame riprenderà domani mattina alle 8.30. Il senatore Maurizio Gasparri ha spiegato che è necessario approvare il provvedimento con la massima urgenza "sia per la liberà di informazione che per la garanzia dei diffamati". 
Naturalmente, trattandosi di un provvedimento che aiuta i diffamatori, punisce i blogger e garantisce ai diffamati di non avere alcuna tutela, c'è da chiedersi a cosa si riferisca Gasparri. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©